Convegno ERGONOMIA 4.0

By 22 Maggio 2018News ed eventi

Il 4 luglio 2018 presso l’Auditorium Inail (P.le Pastore 6, Roma) si terrà il Convegno ERGONOMIA 4.0  su  PREVENTION THROUGH DESIGN E IMPRESA 4.0, e il contributo della ricerca Inail. L’evento organizzato in collaborazione con Fiat Chrysler Automobiles (FCA) è collegato al percorso formativo del Master interfacoltà biennale di II livello in “Gestione integrata di salute e sicurezza nell’evoluzione del mondo del lavoro”. 

L’innovazione tecnologica sta portando ad una trasformazione complessiva di tutti i processi industriali offrendo grandi prospettive di sviluppo nell’industria. Il Piano Nazionale Impresa 4.0 ha delineato il grande impatto sul mondo del lavoro e le opportunità offerte per la società. L’adattamento delle postazioni di lavoro, la sensoristica, le tecnologie abilitanti (robot collaborativi e esoscheletri) nel prossimo futuro offriranno, ad esempio, insieme alle innovazioni offerte dalla clinica e chirurgia ortopedica, un significativo contributo per la riduzione dei rischi da sovraccarico biomeccanico nonché interventi di sostegno per aumentare l’abilità lavorativa e ridurre l’impatto della disabilità.

Non vanno però sottovalutati i potenziali scenari di rischio per la salute e sicurezza sul lavoro per i quali è necessario creare un sistema integrato di competenze e approcci nell’ottica Prevention through Design, ovvero nel progettare e concepire processi che tengano in considerazione la prevenzione dei rischi correlati al lavoro in un’ottica multidisciplinare e integrata.

Il convegno “Ergonomia 4.0” offre un’occasione per illustrare alcune delle ricerche più significative svolte dall’Inail, anche attraverso collaborazioni attive con Istituzioni di eccellenza e il mondo produttivo, per la gestione e prevenzione del rischio biomeccanico che è il più grande determinante tra le malattie professionali.

I lavori della giornata saranno aperti da Massimo De Felice, Presidente Inail, Giovanni Luciano, Presidente Civ Inail, Antonella Polimeni, Direttore Master Sapienza-Inail, Francesco Saverio Violante, Presidente Siml e saranno chiusi da Giuseppe Lucibello, Direttore generale Inail.

Parteciperanno ai lavori: Arash Ajoudani Tenure Track Researcher, Head of HRI Laboratory, Istituto Italiano Tecnologia; Carlo Biasco Direttore centrale assistenza protesica e riabilitazione, Inail; Maria Pia Cavatorta Professore Dipartimento Ingegneria meccanica e spaziale, Politecnico di Torino; Simone Cencetti EMEA EHS Director, Fiat Chrysler Automobiles; Carlo De Petris Direttore Ditsipia, Inail; Vincenzo Denaro Professore emerito, Università Campus Bio-Medico Roma; Francesco Draicchio Ricercatore Dimeila, Inail; Mario Gallo Sovrintendente sanitario centrale, Inail; Edoardo Gambacciani Direttore centrale ricerca, Inail; Eugenio Guglielmelli Prorettore alla ricerca, Università Campus Bio-Medico Roma; Sergio Iavicoli Direttore Dimeila, Inail; Stefano Mazzoleni Professore Istituto di BioRobotica, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa; Vincenzo Molinaro Ricercatore Dimeila, Inail; Marta Petyx Ricercatore Dimeila, Inail; Antonella Polimeni Professore ordinario, Direttore Master interfacoltà Sapienza-Inail; Alberto Ranavolo Ricercatore Dimeila, Inail; Patrizio Rossi Direttore sanitario centro protesi, Inail – Filiale di Roma; Ester Rotoli Direttore centrale prevenzione, Inail; Maria Sabrina Sarto Prorettore alle Infrastrutture e strumenti per la ricerca di eccellenza, Sapienza Università di Roma; Stefania Spada EMEA Manufacturing Manpower & Ergonomics Manager, Fiat Chrysler Automobiles; Francesco Saverio Violante Professore ordinario, Presidente Società Italiana Medicina del Lavoro; Riccardo Tartaglia Past president, Società Italiana Ergonomia; Stefano Toxiri Ricercatore Post Doc Dipartimento di Robotica avanzata, Istituto Italiano Tecnologia; Loredana Zollo Professore di Robotica biomedica, Università Campus Bio-Medico Roma.

Qui è possibile conslutare e scaricare la brochure dell’evento Ergonomia 4_0

 

ISCRIZIONE E CREDITI ECM

L’iscrizione è obbligatoria e deve essere effettuata entro il 20 giugno 2018 tramite e-mail all’indirizzo: r.dml.corsi@inail.it

Sul sito Inail è possibile trovare maggiori informazioni sulla procedura da effettuare per l’iscrizione obbligatoria.

Il convegno è stato accreditato per tutte le figure professionali. Sono stati assegnati 2,8 crediti. Per gli studenti del Master Sapienza – Inail saranno riconosciuti 1,5 CFU.

N.B. La partecipazione è subordinata alla comunicazione di accettazione da parte della segreteria organizzativa. In considerazione della capienza dell’Auditorium è previsto un numero massimo di 200 partecipanti. Per maggiori informazioni si prega di contattare la Segreteria organizzativa alla seguente mail: r.dml.corsi@inail.it

 

 

About redazione